17
04
2019
Mezza di Genova 2019

Mezza di Genova 2019 | Il Messaggio del Presidente

By Roberto 6

Si è appena conclusa la 15° edizione della Mezza con grandissimi risultati per noi dell’organizzazione.

Non mi riferisco solo all’apprezzamento da parte degli atleti o di chi ha partecipato alla festa costruita intorno alle gare, ma al messaggio che la manifestazione portava con sé.

In questo anno difficile, ci siamo tutti impegnati per offrire un’edizione speciale che potesse mostrare una fotografia di Genova intatta in tutta la sua bellezza.

Lo spirito che ci ha animato è stato quello di cancellare dalla memoria collettiva le immagini del crollo del ponte e delle devastazioni delle mareggiate, raccontando che la nostra città è sempre magnifica e raggiungibile come prima.

Anche la scelta dei top runner e di Silvia Furlani -atleta affetta da sclerosi multipla- quale testimonial dell’evento, vanno in questa direzione di calore e accoglienza: i top runner fanno parte di un’associazione no profit austriaca promotrice dell’atletica in Kenya come occasione di sviluppo; e Silvia ha portato a Genova la sua testimonianza di tenacia e caparbietà, sconfiggendo il pregiudizio secondo cui i malati di sclerosi multipla sono costretti all’immobilità.

Non nascondo che quest’anno le difficoltà siano state molte, a partire dalla necessità di modificare il percorso, alla concomitanza del derby cittadino e, non ultimo, alle pessime condizioni meteo.

Per evitare di inasprire i problemi del traffico e dimostrare che non esistevano impedimenti per raggiungerci, abbiamo studiato un percorso alternativo che non intralciasse la viabilità.

Alla fine, non solo abbiamo mantenuto  la spettacolarità del tracciato, ma l’abbiamo reso persino più attraente, grazie all’inserimento di  veri e propri passaggi “iconici”: “21 gioielli per 21 chilometri”, come sono stati superbamente definiti.

Il percorso della Mezza è diventato così ancora più bello, tanto che valuteremo di mantenere tali modifiche anche per il prossimo anno.

La concomitanza del derby cittadino ci ha poi imposto di anticipare l’orario di partenza; anche se inizialmente con un po’ di rammarico per la consapevolezza che il calcio sembra vincere sempre, abbiamo compiuto l’ennesimo sforzo organizzativo perché quest’anno, più che mai, ci tenevamo a non disturbare la città.

E infine, le condizioni meteo sfavorevoli, già annunciate con diversi giorni di anticipo, sono migliorate al momento della partenza, la pioggia è diventata impalpabile e non ha infastidito nessuno, soprattutto i partecipanti della Family Run.

Un ringraziamento a tutti, agli atleti, agli amatori, alle famiglie, ai simpatizzanti, agli ospiti intervenuti da fuori Genova e ai tantissimi volontari.

Con il pensiero e il cuore già rivolti al prossimo anno, spero che questa Mezza 2019 possa davvero essere ricordata come un’edizione molto speciale, soprattutto “sentita” da tutti coloro che l’hanno vissuta.

Il vostro Presidente Mauro Semonella
14 aprile 2019

Comment
6
ANDREA VALENTINO MACRÍ

Grande il Nostro Presidente.

CORNUD Nicolas

Félicitations pour votre organisation : trouver un nouveau parcours suite à la tragédie de l effondrement du pont ce n était évident dans une grande ville afin de gêner le moins possible la population, combiné avec le derby de foot-ball, et pour finir une météo capricieuse mais qui s est bien tenue au final.

Roberto

Merci beaucoup Nicolas.

Meilleurs voeux,
L’organisation de la Mezza di Genova

MEZZA DI GENOVA 2019 | IL MESSAGGIO DEL PRESIDENTE |

[…] Lo spirito che ci ha animato è stato quello di cancellare dalla memoria collettiva le immagini del crollo del ponte e delle devastazioni delle mareggiate, raccontando che la nostra città è sempre magnifica e raggiungibile come prima. Continua a leggere […]

laura

bellissima emozionante… organizzata in modo perfetto complimenti

Roberto

Grazie Laura per i complimenti!

Un caro saluto,
Andrea

Leave a reply to Roberto Cancel reply