13
03
2019
percorso mezza di genova

Percorso Mezza di Genova 2019: Tracciato Modificato, ma Ancora Più Spettacolare

In questi ultimi anni Genova è stata capace di rinnovarsi, dimostrando di poter essere una meta di notevole interesse turistico al pari delle altre grandi città italiane e straniere: le fiere, i concerti, gli eventi culturali, artistici, sportivi, insomma tutta la filiera del turismo è stata alimentata con successo a conferma dell’immenso potenziale che il capoluogo ligure possiede.

Qualche tempo fa l’assessore al turismo del Comune di Genova Paola Bordilli, ha detto che «non dobbiamo parlare di rinascita del turismo ma di continuità», spiegando che «quello che vogliamo raccontare è che Genova è intatta, che tutte le sue bellezze sono fruibili come prima».

Come Presidente della Podistica Peralto, desidero anch’io partecipare a questa campagna di comunicazione necessaria per la «continuità» di Genova e, in tale veste, offro il mio contributo per un’organizzazione molto speciale della Mezza Maratona Internazionale, giunta quest’anno alla sua 15° edizione.

Per evitare di inasprire i problemi del traffico cittadino, insieme al Comando di Polizia Municipale ho studiato un percorso alternativo che, compatibilmente con le esigenze della gara, non intralcerà ulteriormente la viabilità.

Penso di aver centrato l’obiettivo: avevo promesso di mantenere la spettacolarità del nostro tracciato, e, alla fine, l’ho reso persino più attraente, aumentando i passaggi in prossimità dei punti di interesse turistico più importanti, vere e proprie icone della genovesità: le Caravelle di Colombo, l’Arco della Vittoria, la Lanterna.

Alla luce di queste modifiche, credo che il percorso della “Mezza” sia – indubbiamente e ancora di più – il più bello d’Italia!

Il mio impegno vuole contribuire a far sentire un forte senso di responsabilità verso una città che sta mettendo in campo tutte le proprie migliori qualità; sono convinto che possiamo dimostrare che Genova sa reagire e che non ha mai perso quello slancio che la renderà di nuovo grande.

Genova, 11 marzo 2019
Il Presidente
Mauro Semonella

Comment
0

Leave a reply